Scarica il portafoglio
App apple App google
Qrcode
Scansione del codice QR
Prestito
Ultimo aggiornamento: 06 ottobre 2023

Perché è richiesta una garanzia nel prestito di criptovalute

Scopri cosa è il prestito di criptovaluta e come funziona, scopri perché la maggior parte delle piattaforme di prestito di criptovaluta richiede delle garanzie e dai un'occhiata agli esempi di casi d'uso di prestiti di criptovaluta.

Il mondo delle criptovalute ha interrotto la finanza tradizionale in più modi, e uno degli sviluppi più emozionanti è la crescita dei prestiti in criptovalute. Immagina di poter ottenere un prestito utilizzando i tuoi asset di criptovaluta come garanzia - non solo è possibile, ma è sempre più essenziale nell'attuale panorama delle criptovalute.

I prestiti crittografici forniscono un modo per le persone di accedere alla liquidità, sia per emergenze personali, per capitalizzare un'impresa commerciale o persino guadagnando interessi sui propri fondi. A differenza dei prestiti tradizionali, il mondo delle criptovalute offre soluzioni di prestito innovative e in questo articolo esploreremo le sfumature dei prestiti crittografici e perché stanno diventando indispensabili.

Che cosa è un prestito criptato

Crypto prestiti, in sostanza, sono prestiti garantiti da un collaterale criptovalutario. Ecco quattro ragioni chiave per cui potresti considerare di richiedere un prestito criptovalutario:

  1. Liquidità Non Tassabile: Per gli investitori cripto o "hodler" che desiderano evitare tasse sui loro guadagni, ottenere prestiti contro il loro collaterale cripto può essere un modo efficiente dal punto di vista fiscale per accedere a valuta fiduciaria.
  2. Trading di Arbitraggio: I prestiti crittografici ti consentono di massimizzare i guadagni prendendo in prestito un asset da una piattaforma e prestandolo su un'altra, approfittando delle differenze di prezzo.
  3. Trading con margine: Questa strategia implica l'utilizzo dei tuoi guadagni per ottenere prestiti in criptovalute al fine di acquistare ulteriori garanzie senza passare attraverso uno scambio centralizzato.
  4. Flash Loans: Mentre la maggior parte dei prestiti in criptovaluta richiede garanzie, i flash loan sono non garantiti, consentendoti di prendere in prestito criptovaluta per operazioni immediate e restituirla nella stessa transazione. Questi sono spesso utilizzati nel trading di arbitraggio per sfruttare livelli di liquidità più elevati.

Come Funzionano i Prestiti Crypto

Uno degli aspetti fondamentali del prestito in criptovaluta è il collaterale. Il collaterale funge da garanzia per il prestatore nel caso in cui il mutuatario non adempia. Ecco come funzionano i prestiti in criptovaluta:

Collateralizzazione Ratio: Per garantire un prestito di criptovaluta, fornisci asset di criptovaluta come collaterale. Il valore del tuo collaterale deve superare una determinata soglia nota come ratio di collateralizzazione. Se il valore dei tuoi asset crittografici scende al di sotto di questa soglia, i tuoi asset sono a rischio di liquidazione.

Rimborso del prestito: Una volta ricevuto il prestito, si richiede di restituirlo con gli interessi. Una volta restituito il prestito, compresi gli interessi, i tuoi asset cripto vengono rilasciati nuovamente a te per intero.

Perché è Essenziale il Collateral per il Prestito in Criptovaluta?

Il contante è un componente cruciale del prestito in criptovaluta per diverse ragioni:

  1. "Mitigazione del rischio: Le criptovalute sono conosciute per la loro volatilità dei prezzi. Per mitigare il rischio di inadempienza dei debitori sui prestiti, i creditori richiedono ai debitori di fornire garanzie. Se un debito
  2. Overcollateralizzazione: A causa della volatile natura delle criptovalute, i creditori spesso richiedono ai debitori di sottocollateralizzare i loro prestiti. Ciò significa che i debitori devono fornire una garanzia di valore superiore all'importo del prestito che desiderano ricevere. La sottocollateralizzazione garantisce che i creditori siano adeguatamente protetti anche se il valore della garanzia diminuisce.
  3. Fluttuazioni del prezzo: Le criptovalute possono sperimentare fluttuazioni significative del prezzo in un breve periodo. Se il valore del collaterale del mutuatario diminuisce, potrebbe essere richiesto di fornire ulteriore collaterale per mantenere il rapporto prestito-su-collaterale. Il mancato rispetto di tale richiesta potrebbe comportare la liquidazione del proprio collaterale da parte della piattaforma di prestito.

Vantaggi del prestito di criptovalute

  • Accessibilità: L'accesso ai prestiti di criptovalute è disponibile alle persone con differenti situazioni finanziarie, inclusi coloro che non hanno una storia di credito o coloro che non hanno accesso ai servizi bancari tradizionali.
  • Flessibilità: I termini di rimborso e le strutture di prestito possono essere più flessibili rispetto ai prestiti tradizionali. I mutuatari possono adattare i loro prestiti per soddisfare le loro esigenze specifiche.
  • Velocità: I prestiti in criptovaluta possono essere elaborati rapidamente, spesso entro pochi minuti, rispetto ai prestiti bancari tradizionali che possono richiedere giorni o settimane.
  • Liquidity degli asset: Gli utenti possono accedere alla liquidità senza scatenare eventi tassabili vendendo i loro asset cripto.
  • Diversificazione degli asset: I prestatori possono guadagnare interessi sui loro asset criptati e diversificare il loro portafoglio di investimenti.

CeFi vs. Prestiti crypto DeFi

Ora, esploriamo le differenze chiave tra i prestiti cripto nella Finanza Centralizzata (CeFi) e la Finanza Decentralizzata (DeFi):

Prestiti CeFi (Finanza Centralizzata):

  • Offerto da entità centralizzate che agiscono come intermediari.
  • Le garanzie sono detenute da queste entità e vengono rilasciati prestiti in USD su di esse.
  • Tra gli esempi ci sono Nexo, Binance e FTX.
  • Esistono punti critici, in quanto queste piattaforme possono fallire, con potenziali perdite di garanzia.

Prestiti DeFi (Finanza decentralizzata):

  • Operare attraverso applicazioni finanziarie basate su blockchain, eliminando la necessità di intermediari centralizzati.
  • I contratti intelligenti vengono utilizzati per automatizzare le transazioni, garantendo trasparenza e sicurezza.
  • Rimani pienamente in controllo dei tuoi fondi e garanzie.
  • Qualsiasi persona in possesso di un sufficiente patrimonio crittografico può partecipare come prestatore ai pool di prestito DeFi.

Rischi coinvolti:

  • I prestiti CeFi comportano il rischio di insolvenza se il fornitore della piattaforma fallisce, potenzialmente portando alla perdita dei tuoi asset.
  • I prestiti DeFi possono essere vulnerabili agli exploit e agli attacchi ai contratti intelligenti se il codice è scritto in modo insoddisfacente.
  • Esiste un rischio chiave di amministrazione in DeFi, dove gli sviluppatori controllano le chiavi di amministrazione e potrebbero potenzialmente abusarne.
  • Esiste un rischio di liquidazione quando il valore del tuo collaterale scende al di sotto del minimo richiesto, conducente alla liquidazione di attività.

Casi d'uso di prestito di criptovalute

1. Mutuo per la casa:

  • Immagina che stai cercando di acquistare la tua prima casa e hai bisogno di un mutuo ipotecario. Le banche tradizionali richiedono un versamento iniziale del 20% e ti fanno un prestito per l'80% restante. Tuttavia, potresti utilizzare una piattaforma di prestiti cripto come Cropty Wallet per depositare la tua criptovaluta come garanzia e prendere in prestito stablecoin o valute fiat per coprire il versamento iniziale. In questo modo, puoi mantenere i tuoi investimenti in cripto mentre accedi ai fondi di cui hai bisogno per comprare la tua casa.

2. Acquisto di un'auto:

  • Se desideri acquistare un'auto un po' troppo costosa ma comunque alla tua portata, puoi utilizzare il prestito in criptovaluta. Similmente all'esempio del mutuo casa, puoi depositare la tua criptovaluta come garanzia e prendere in prestito i fondi necessari per acquistare l'auto. In questo modo, puoi goderti l'auto desiderata senza vendere i tuoi investimenti in criptovaluta.

3. Trading con leva:

  • Le piattaforme di prestito di criptovalute ti consentono di creare posizioni con leva. Supponiamo che tu abbia $100 di Ethereum. Puoi depositarlo in una piattaforma di prestito, prendere a prestito stablecoin contro di esso e utilizzare questi stablecoin per acquistare più Ethereum. Adesso hai più Ethereum, il che può potenzialmente portare a guadagni più significativi se il prezzo aumenta. Tuttavia, fai attenzione perché la leva può anche amplificare le perdite se il prezzo scende.

4. Prestiti Flash:

  • I flash loan sono una caratteristica unica offerta da alcune piattaforme di prestiti crittografici, come Cropty Wallet. Con un flash loan, puoi prendere in prestito una notevole quantità di criptovaluta senza fornire garanzie. Questi prestiti devono essere restituiti nella stessa transazione della blockchain. Puoi utilizzare i flash loan per opportunità di arbitraggio, come sfruttare le differenze di prezzo tra gli scambi.

5. Reddito Passivo:

  • Se hai criptovalute in eccesso che non vuoi vendere, puoi prestarle su piattaforme di prestito crittografico. Prestando le tue criptovalute, guadagnerai interessi nel tempo. Questo ti permette di generare reddito passivo dalle tue criptovalute, proprio come guadagnare interessi su un conto di risparmio tradizionale in banca.

6. Diversificazione degli investimenti:

  • Crypto lending può anche aiutare a diversificare il tuo portafoglio di investimenti. Invece di avere tutti i tuoi fondi legati a una singola criptovaluta, puoi utilizzare parte dei tuoi averi come garanzia per prendere in prestito altre criptovalute o stablecoin, consentendoti di investire in vari asset e potenzialmente beneficiare delle fluttuazioni dei prezzi in diversi mercati.

e

In conclusione, i prestiti crittografici sono diventati parte integrante dell'ecosistema crittografico, offrendo numerosi vantaggi come l'efficienza fiscale, opportunità di arbitraggio e flessibilità nel trading e nel prestito. Che tu scelga prestiti CeFi o DeFi, è fondamentale comprendere i rischi e i vantaggi associati a ciascuno.

Allo stesso modo di ogni decisione finanziaria, condurre una ricerca accurata e eventualmente cercare consigli dal professionista del settore è essenziale. I prestiti cripto possono essere potenti strumenti, ma comportano i loro rischi. Sia che tu stia prendendo in prestito che che tu stia prestando cripto, prendi decisioni informate per navigare con successo in questo spazio dinamico. Ricorda di apprezzare, iscriverti e rimanere aggiornato sulle ultime novità nel mondo delle criptovalute!

Articoli correlati